Gianni Ferrero (Assessore alla Cultura città di Mondovì 2001)



 

 

 

“E’ un grande piacere per la città di Mondovi poter ospitare una mostra di Dario Buscaglia, pittore di grande finezza e sensibilita. 

Buscaglia è un pittore essenzialmente di paesaggi, che tratteggia con vigorosa emotivita, anche se non disdegna di cimentarsi in energiche figure, spesso legate a mestieri ormai scomparsi.

Ligure di origine, si è da tempo trasferito dalle nostre parti, a Vicoforte, ed il suo vibrante stilema artistico fatto di tinte espressive e di emotive pennellate ben si é sposato con il suo complesso e sfuggente intreccio di linee e colori della nostra terra.

Egli, infatti, lungi dal limitarsi a riproporre staticamente soggetti monregalesi e langaroli, li interpreta, sviscerandone con dinamicatensione la matrice piu profonda, il fascino sublime non scevro da sgomento di certe Langhe in autunno, al tramonto.

Pertanto, le opere esposte nell’Antico Palazzo di Citta non rappresentano solo un doveroso tributo della cittadina ad uno dei suoi piu valenti pittori, ma un’occasione per riscoprire, attraverso gli occhi dell’artista, gli scorci del nostro bellissimo territorio monregalese.”  

 

Gianni Ferrero (Assessore alla Cultura – Mondovì 2001)